Mario Foglia

La mia ricerca ha un punto di svolta quando, tanti anni fa, incontro lo yoga. Entusiasmo, voglia di approfondire, ma anche irrequietudine. Allora la curiosità e la ricerca si fanno intense e nasce presto la sensazione vie integrare è, per me, la via Maestra. Decido di formarmi per insegnare, mi formo attraverso vari approcci, finché non incontro quello che mi sento naturalmente mio: Anukalana Yoga. Tutto subito dopo essermi diplomato come operatore Orthobionomy, una evoluzione della osteopatia, ed un lungo viaggio in India affiancato ad un Sadhu per i Templi Sacri ad imparare la Filosofia e la meditazione. La mia mente curiosa vedi i collegamenti, le affinità, il fatto che possiamo raccontarci ciò che vogliamo, ma è il corpo a manifestare ciò che dentro di noi realmente è. Ma perché non sempre la pranoterapia ed i trattamenti sul corpo, in genere efficacissimi, hanno dei risultati? La risposta è, spesso, nella comprensione  dei meccanismi inconsci della mente e del fatto che non siamo separati dal tutto, da quello he viene definito ambiente e dalla nostra discendenza. E ciò che non esprimiamo consapevolmente lo esprimiamo a livello simbolico.. E allora incontro Alejandro Jodorowsky ed i suoi allievi Antonio Bertoli e Moreno Fazari, approfondendo la relazione che c’ è tra noi, il nostro albero genealogico, il nostro Karma, il Karma familiare e l’ ambiente. Ne nasce un metodo: Experya.

Website: 

Eventi con Mario Foglia

Samskara, Karma e Albero Genealogico: Sabato, 11:15 / 13:00

Click here to view all matching events